InfoCAP30

InfoCAP30 è un programma per PC (Windows) capace di gestire tutte le funzioni dei diluitori serie BetaCAP in modo automatico non presidiato.

Attraverso il nenù principale si accede alle funzioni :

  • anagrafica bombole e strumenti 
  • impostazione della prova di linearità
  • esecuzione e visualizzazione  della prova di linearità
  • recupero, redazione ed eventuale stampa dei certificati (PDF)
  • archivio dei componenti chimici
  • prova “spot” per l’inserimento rapido dei soli dati essenziali (bombole e strumenti), non finalizzata alla redazione di un certificato.  Ad esempio per la verifica dei tempi di risposta.
  • Gli ultimi tre menù sono dedicati alla traduzione nella lingua voluta, alle impostazioni di base ed alla visualizzazio-ne della comunicazione tra diluitore e PC

La prova viene definita attraverso una lista di “passi” che corrispondono ai diversi comandi che il programma impartisce al diluitore via RS485 secondo il protocollo AK : alcuni comandi (es: attiva il fattore di diluizione XX/30) sono esplicitamente inseriti nella lista, mentre altri (es.: rileva il valore delle pressioni o delle misure strumento) sono gestiti implicitamente del software. Per ciascuna posizione della lista, il comando viene scelto tra quelli disponibili (menù a tendina) e viene caratte-rizzato da un parametro (es: tempo, fattore di diluizione …).  Non è richiesta alcuna conoscenza di programmazione.

Registrando il valore degli errori riscontrati durante la certificazione metrologica del diluitore, il software ne compensa automaticamente gli effetti quando richiesto. Può anche compensare gli effetti dovuti a sbilanciamenti di pressione (in assenza della regolazione automatica) o dovuti a differenti viscosità (calcolate in automatico). Le unità di misura delle concentrazioni di bombola vengono automaticamente convertite a quelle del campo di misura strumento, in accordo alla normalizzazione impostata.  Durante l’esecuzione della prova viene visualizzato il trend delle misure acquisite dallo strumento, confrontate con il valore teorico calcolato : è quindi possibile verificare che i tempi impostati per la prova siano congruenti con il tempo di risposta strumentale.  Al termine di ogni prova, i valori acquisiti vengono salvati automaticamente per la redazione del certificato, in conformità alla norma EN14181.

Localizzazione

E’ previsto un menù per la traduzione dell’interfaccia in lingue diverse : tutti i menù e le etichette di identificazione dei campi sono riportati in una tabella di quattro colonne, ciascuna dedicata ad una lingua.  Attivando la lingua desiderata, tutte le scritte appaiono tradotte.  Oltre all’italiano e all’inglese, altre due localizzazioni possono essere facilmente gestite dal Cliente.

Documentazione della prova

Certificato o verbale di linearità

Sulla base dei dati salvati automaticamente al termine di ciascuna prova, l’utente può redarre e stampare il relativo verbale. E’ disponibile un formato standard, che però può essere modificato dall’utente, ed è possibile salvarne versioni diverse da scegliere al momento della redazione. Il formato standard si compone di tre pagine per ciascuna prova : una pagina “anagrafica”, dove sono indicate tutte le condizioni al contorno (dati strumento, bombole utilizza-te, dati diluitore, note di riferimento alla procedura di prova e condizioni ambientali (pressione e temperatura iniziali e finali), una pagina di rappresentazione della prova, con il listato della sequenza ed il grafico dell’andamento della misura reale e ideale, ed una pagina “risultati” nella quale i dati teorici e reali vengono elaborati in accordo alla norma EN14181 per fornire il valore dei residui e la conferma di superamento della prova.